Tripadvisor non rispetta nemmeno il suo regolamento

Cari amici imprenditori e non, oggi vi parlo di un nuovo comportamento scorretto di Tripadvisor. Un nostro utente mi scrive dicendo che ha un problema con una recensione (strano!…). Questa struttura ha ricevuto una recensione negativa da parte di un cliente che NON ha soggiornato. Quindi, lui dice, contesto la recensione a Tripadvisor e loro rimuoveranno subito la recensione perchè … Continua a leggere

Sconcertante: Tripadvisor privilegia le case vacanze agli hotel e ristoranti

Una cosa da non credere cari i miei 1075 imprenditori del settore turistico. Una cosa davvero sconcertante è stato trovare alcune disparità all’interno del grande Tripadvisor. Ovvero che se hai un hotel o un ristorante o un B&B allora i clienti ti possono massacrare come gliene pare, mentre se tu hai una CASA VACANZE allora quando vai a scrivere una … Continua a leggere

APPROFONDIMENTI FILOSOFICI E NON

Chi volesse approfondire la filosofia di Guest Advisor e capire cosa ne pensano i clienti di Tripadvisor sul nostro blog, andate a leggere http://www.tripadvisor.it/ShowTopic-g1-i11064-k4880382-o70-Guest_Advisor-General_Discussion.html#43206591 Mi piace:Mi piace Caricamento…

Giusto per fare un pò di chiarezza

Ciao a tutti. Abbiamo notato che in molti soprattutto su TA (Tripadvisor) dicono che il nostro blog è nato per andare contro Tripadvisor. Non c’è cosa più sbagliata di questa e ci teniamo a precisare che il blog è nato per stroncare e denunciare i clienti che abusano del potere della recensione per ottenere sconti, o non pagare penali o … Continua a leggere

Diffidate delle imitazioni

Come era previsto in molti hanno seguito e copiato l’iniziativa di Guest Advisor e hanno creato siti, blog e altre cose con lo stesso intento di proteggere e fare gli interessi degli albergatori e ristoratori. Tuttavia vi ricordo che l’unico e originale Guest Advisor è quello di questo blog a cui in molti sono iscritti, che conta oggi oltre 1075 … Continua a leggere

Tripadvisor banna un utente – Abuso non giustificato

Ben trovati a tutti. Una delle ultime notizie è che il nostro caro amico Guest Advisor è stato bannato dai forum di Tripadvisor in quanto minaccia il loro sistema e il loro giro di discussioni. In molti hanno scritto dell’opera di Guest Advisor (GA) e in molti si sono spaventati di essere inseriti nelle black list. E questo la dice … Continua a leggere

Passi per rimuovere le recensioni su Tripadvisor e Expedia

Come molti sapranno, ad Aprile 2011 TA (Tripadvisor) è diventata ufficialmente una realtà giuridicamente indipendente da Expedia, in quanto Expedia è stata più volte accusata e multata di dirottare i clienti che guardavano su Tripadvisor in strutture di proprietà di Expedia Inc. (che strane coincidenze!!!). Quindi hanno pensato bene di separarsi e creare due Aziende distinte. Questo significa che tutto ciò … Continua a leggere

Come rimuovere le recensioni su Expedia e Tripadvisor

Fedelissimi, alla fine abbiamo trovato un modo per rimuovere le recensioni da Expedia e Tripadvisor. Non è definitivo, ma intanto si inizia a muovere qualcosa. Per sapere come si fa, leggete l’articolo e per favore, lasciate un commento e scrivete se non vi torna qualcosa o se vi fanno dei problemi. Dunque, l’annoso problema delle recensioni può essere aggirato in … Continua a leggere

Tripadvisor non aggiorna il database delle strutture

All’inizio non volevamo crederci, ma dopo qualche verifica abbiamo riscontrato che Tripadvisor non aggiorna il database delle strutture. Diversi albergatori ci hanno scritto dicendo che avevano cambiato il nome all’hotel, avevano venduto e si erano dati alla macchia, che il loro ristorante era stato abbattuto dal terremoto…. insomma, chi per un verso e chi per un altro avevano cessato l’attività. … Continua a leggere

NUOVA SANZIONE PER TRIPADVISOR: 10 MILIONI DI DOLLARI

Cari amici, è con estremo piacere che vi aggiorno sulla question Trip Advisor, in quanto un albergatore americano ha richiesto la sanzione di 10.000.000 $ per essere stato inserito da Trip Advisor (ovviamente senza nessun consenso e autorizzazione da parte dell’albergatore) nella classifica degli hotel più sporchi d’America. Kenneth Seaton, proprietario del Resort Grand Hotel (Tennessee, USA), ha citato in … Continua a leggere