Sconcertante: Tripadvisor privilegia le case vacanze agli hotel e ristoranti

Una cosa da non credere cari i miei 1075 imprenditori del settore turistico.

Una cosa davvero sconcertante è stato trovare alcune disparità all’interno del grande Tripadvisor. Ovvero che se hai un hotel o un ristorante o un B&B allora i clienti ti possono massacrare come gliene pare, mentre se tu hai una CASA VACANZE allora quando vai a scrivere una recensione sulla casa vacanze, TA ti scrive questo:

* Verifica il tuo soggiorno:

Accettiamo solo recensioni di case vacanza inviate da persone che hanno effettivamente soggiornato nelle relative strutture. Il nominativo dell’ospite e le date del soggiorno verranno inoltrare al gestore per verificare che il soggiorno sia realmente avvenuto. Il contenuto della recensione e il punteggio assegnato alla struttura non verranno condivisi con il gestore.
Nota: se sei un proprietario e desideri pubblicare recensioni per conto degli ospiti ti suggeriamo di chiedere ai tuoi ospiti di farlo direttamente su TripAdvisor.
Ma vi rendete conto di che disparità? E io che ho un hotel invece non ho il diritto di essere tutelato alla stessa maniera? Ma perchè? Perchè Tripadvisor non applica (come molti altri siti di recensioni on line europei) la stessa politica per tutte le strutture? Avremmo risolto il grande problema delle recensioni false.
Inoltre quando hai finito di scrivere la recensione, ti chiedono anche il numero di telefono per verificare la validità della tua recensione. Invece io che ho un hotel sono soggetto agli sfoghi di qualsiasi cliente! CHE INGIUSTIZIA!!!
Potrebbe essere tutto molto più semplice, ma si vede che se se non gli dai i soldi a TA non ti curano e ti trattano come ruota di scorta. Forse se faccio il profilo aziendale allora posso proteggermi dalle false recensioni? Ma vi rendete conto che è una violenza assurda??? Vediamo se riusciamo a portarlo su qualche bella rivista!!!
A presto e fatemi sapere cosa ne pensate.
Guest Advisor

2 pensieri su “Sconcertante: Tripadvisor privilegia le case vacanze agli hotel e ristoranti

  1. be non ci vedo niente di strano, avete permesso ad un dominio di diventare dominante e adesso fanno come gli pare e si vendono al miglior offerente,d’altra parte chi ha un albergo dovrebbe spendere qualche soldino in più in pubblicità rispetto a chi magari ha una casa al mare e per tirare avanti la carretta la fitta nei mesi estivi.Quindi non parlatemi di democrazie ed equità e cari proprietari ddi alberghi e ristoranti curate di più i vostri clienti e pagate meglio il personale così eviterete la cattiva pubblicità…qualche cosa dovete spenderla non potete sempre incassare tutto abbuffarvi e pagare solo le tasse inevitabili

    • Ciao Tommaso e grazie per il tuo commento.
      Capisco il tuo punto di vista, tuttavia credo che lo stesso metodo di verificare la recensione potrebbe essere applicato anche per ristoranti, alberghi ed esercizi commerciali in genere. Non credo che sia una cosa dell’altro mondo, mentre mi sembra che lo sia fare questa distinzione.
      Tutto qua.
      Buon lavoro!

      Guest Advisor

I commenti sono chiusi.