Tripadvisor non aggiorna il database delle strutture

All’inizio non volevamo crederci, ma dopo qualche verifica abbiamo riscontrato che Tripadvisor non aggiorna il database delle strutture. Diversi albergatori ci hanno scritto dicendo che avevano cambiato il nome all’hotel, avevano venduto e si erano dati alla macchia, che il loro ristorante era stato abbattuto dal terremoto…. insomma, chi per un verso e chi per un altro avevano cessato l’attività. Di conseguenza avevano subito informato gli enti statali della chiusura e tra questi avevano mandato una comunicazione anche a Tripadvisor e agli altri portali. Tutti, e dico tutti, non hanno battuto ciglio e hanno rimosso le attività dai database (alcuni scrivendo anche 2 righe di dispiacere per la chiusura dell’attività).

Tutti, tranne uno…

Infatti i nostri cari amici di Tripadvisor, oltre a non rimuovere l’attività per dare un’informazione completa ai milioni di persone che si rivolgono al sito di recensioni, richiedono cose assurde prima di rimuovere la struttura. Infatti hanno avuto il coraggio di richiedere documenti riservati ed ufficiali come l’atto di cessione, le cause legate alla chiusura dell’attività e le date esatte.  Ovviamente sono stati informati gli organi competenti per un’indagine per capire quanto sia legittimo impossessarsi di documenti così privati e con quale titolo. Sono già partite le prime 17 querele da parte di albergatori che sono nella stessa situazione del nostro Pinco Pallino che già qualche settimana fa ci aveva scritto.

Nel frattempo invitiamo tutti a diffidare di Tripadvisor che non aggiorna il database delle aziende, fornendo così informazioni errate (oltre a quelle false per dirottare i clienti sui suoi alberghi) a tutti gli utenti del web.

Complimentoni e a risentirci.

Guest Advisor

2 pensieri su “Tripadvisor non aggiorna il database delle strutture

  1. Esatto. Mi è capitato una volta quest’anno, a Marzo, che scelgo alla fine l’hotel per il mio soggiorno, preparo tutto, chiamo e….. l’hotel non risponde. Allora vado su Tripadvisor (accidenti a me e a quando l’ho fatto) cerco di prenotare attraverso il loro portale…. “date non disponibili”. Mi ingegno, lo ricerco su internet e non esiste più nemmeno il sito. Mumble, mumble, mumble…. Chiamo il Comune dove si trova l’hotel e…. “Mi dispiace signorina, ma quell’hotel è stato chiuso nel 2004 e abbiamo la comunicazione di cessazione attività agli atti. Mi dispiace ma chiunque le ha dato queste informazioni non è aggiornato”. Ecco, appunto. Grazie gufo di m…rda!!!!

  2. Porca misera… ma allora è vero! E come si fa a progettare le vacanze con Tripadvisor? E’ come andare di notte. Ormai poi è più impegnato tra avvocati e tribunali che figuriamoci se sta dietro ai clienti. Infami!

I commenti sono chiusi.