Tripconnect: la nuova diavoleria mangia-soldi di Tripadvisor

Tripconnect: il nuovo furto di Tripadvisor

Tripconnect: il nuovo furto di Tripadvisor

Ciao a tutti.
Non so se era mai venuto in mente a qualcuno di avere il proprio sito dentro a Tripadvisor in modo da poter essere direttamente prenotabili. Vi immaginate? Conversioni da paura e il triplo delle prenotazioni. Abbiamo così deciso di appoggiarci ad un booking engine e channel manager che tenesse di conto anche di questa remota possibilità: ovvero di collegare il proprio sito internet con Tripadvisor per avere quel simpatico bottoncino accanto a quello di Booking.com. Avete presente? Sarebbe stato uno spettacolo. E per l’appunto ecco che si dimostra fondata la nostra ipotesi e Tripadvisor se ne esce con il sistema Tripconnect.

Io non so se sono dei geni o dei mostri, ma per pianificare una faccenda del genere ci sono voluti molti anni e molti cervelloni. Sono partiti 10 anni fa con calma, senza fretta, poi hanno aumentato la pubblicità…. Oggi se non guardi sul sito di Tripadvisor quasi quasi non prenoti. Poi sono usciti i Profili Aziendali (€ 3500.00 l’anno di base). Oggi c’è Tripconnect. Insomma, la sanno davvero lunga e se vuoi restare sulla cresta dell’onda, devi spendere, spendere e spendere…. Ma siamo proprio sicuri?

Comunque è sicuro che l’anno progettata da tanto tempo e se da una parte l’idea di Tripconnect è fantastica, dall’altra per averla devi prima farti il Profilo aziendale e poi spendere una valanga di soldi per avere la visibilità su Tripadvisor. Perchè non è che ti mettono il tuo booking engine sulla tua pagina Tripadvisor e via. Noooooo, se ce la vuoi avere non devi nemmeno pagare un mega canone tutti i mesi e tutti gli anni. Noooo…. Devi comprartela periodo per periodo se la vuoi. E’ come una droga: vuoi essere visibile per avere più prenotazioni? Allora paga. Un pò come funziona Google Adwords. Roba da matti.

Ora vediamo come funziona per bene questa faccenda e poi ci aggiorniamo. Di sicuro il nostro booking engine è all’avanguardia e stiamo lavorando per tutti per avere delle tariffe agevolate per chi volesse aderire a Tripconnect. Di sicuro è l’ennesima diavoleria per spillare soldi alle strutture che devono pagare per avere le prenotazioni. E’ una cosa dell’altro mondo.

In bocca al lupo a tutti e buon lavoro.

Guest Advisor

4 pensieri su “Tripconnect: la nuova diavoleria mangia-soldi di Tripadvisor

  1. Pingback: Tripconnect: la nuova diavoleria mangiasoldi di Tripadvisor | GUEST ADVISOR

  2. La domanda, rileggendo il mio articolo, nasce spontanea. Ma se io metto su Tripadvisor che prenotando direttamente dal mio sito hai una tariffa inferiore, non è che poi Booking.com, Hotels.com, Venere.com, Expedia.com e chiunque altro mi scriva dicendomi di rispettare la parity-rate? Quindi credo proprio che sarà obbligatorio avere le stesse tariffe sia sul proprio sito che sugli altri. Quindi, perchè prenotare direttamente con il sito diretto della struttura quando con booking.com che conosco da una vita e di cui mi fido ho la stessa maledetta tariffa?
    O cambiano la parity-rate o non conviene avere il proprio booking engine su Tripadvisor pagando un occhio della testa.

  3. Pingback: Tripconnect: la nuova diavoleria mangia-soldi di Tripadvisor | GUEST ADVISOR

  4. Pingback: Tripconnect conviene? 8 buoni motivi per non aderire e risparmiare | GUEST ADVISOR

I commenti sono chiusi.