TripConnect Tripadvisor: un guadagno enorme….a discapito delle strutture

Dopo l’uscita dell’ultimo articolo TripConnect conviene?: 8 buoni motivi per non aderire e risparmiare, che ha registrato oltre 2000 visite in un solo giorno ed è in fase di elaborazione per alcune testate giornalistiche e on-line (a proposito, grazie a tutti!!!), volevo rispondere ad alcune domande che mi sono state rivolte.

IMG_15191-600x380Le domande a cui vorrei rispondere riguardano fondamentalmente il lato economico di questa piattaforma. Quanto costa, chi ci guadagna, quanto ci guadagna e perchè hanno imbastito questo marchingegno diabolico.

E’ subito evidente una prima cosa, che serve per capire tutte le altre: i profili aziendali sono stati un fiasco colossale. Hanno aderito al profilo aziendale, quando ancora costa circa € 1500.00 solo 1 struttura su 70. Praticamente niente, nulli, inesistenti, neutri. Quindi hanno dovuto inventare qualcosa (anche se era già pianificata da molto tempo) che rendesse i profili aziendali di Tripadvisor qualcosa di “obbligato” e fondamentale: TripConnect. Non a caso, prima del lancio di TripConnect in molti di noi hanno ricevuto la telefonata da parte dello staff di Tripadvisor in cui ci chiedevano se eravamo interessati a fare il profilo aziendale, in quanto sarebbero poi lievitate le tariffe. Quindi partiamo dalla base che il profilo aziendale è stato un fiasco. 

Il fiasco dei Profili Aziendali di Tripadvisor

Il fiasco dei Profili Aziendali di Tripadvisor

Dopo di che, fatto il lancio di TripConnect, passiamo alla fase di start-up. Tenete presente che i grandi capi supremi dicono di aver creato TripConnect per aiutare le piccole strutture ad avere una presenza maggiore e più forte nel mondo del web. Contano di far aderire nei primi mesi, almeno 135.000 strutture. Facciamoci due conti e cerchiamo di capire come Tripadvisor con questa nuova piattaforma aiuta le piccole strutture in primis…. ma anche quelle grandi, certo!

Quanto guadagna Tripadvisor con TripConnect?

Quanto guadagna Tripadvisor con TripConnect?

 

Costo profilo aziendale obbligatorio per avere TripConnect: € 3570.00 annuali 

Numero strutture aderenti nei primi mesi:                               135.000

Totale proveniente solo per l’attivazione dei profili aziendali: € 481’950’000,00 (quatrocentottantunomilioni e novecentocinquantamila euro) in meno di 1 anno.

E questa è solo la parte per l’attivazione dei profili aziendali. Andiamo ora a fare il calcolo di quanto le strutture (contandone sempre solo 135.000 iniziali, che sono una miseria) spenderanno per le campagne di TripConnect:

Costo medio mensile (Maggio/Giugno) con 1500 click al mese (che, badate bene, non significano assolutamente 1500 prenotazioni, ma solo visualizzazioni!) ad una media prevista di € 0.30 come calcolato precedentemente = € 450.00 al mese a struttura X 12 mesi = € 5400.00 annuali X 135.000 strutture che aderiranno = € 729’000’000,00 (settecentoventinovemilioni di euro).

Non pagare Tripadvisor per avere le tue prenotazioni

Non pagare Tripadvisor per avere le tue prenotazioni

Volete che li sommi io? Ok: € 481’950’000,00 + € 729’000’000,00 = € 1’210’950’000,00 (unmiliardoduecentodiecimilioninovecentocinquantamila maledetti euro); all’anno! Ecco come Tripadvisor e TripConnect aiutano le strutture. E vi prego di fare attenzione ad una cosa: questa spesa da parte delle strutture non significa che avranno una valanga di prenotazioni, ma avranno solo una valanga di clicks. Credo che poi si traducano anche in prenotazioni, ma non è detto che provengano dal vostro sito internet per cui avete speso un occhio della testa. Ah, e questo è solo l’importo all’anno, con solo 135.000 strutture. Sapete quante strutture ricettive ci sono nel mondo? Lasciamo perdere, dai. Carissimi, con questi soli ci abbattiamo il debito pubblico, altro che storie!!!

Mi dispiace davvero darvi queste notizie, ma giorno dopo giorno è evidente che non conviene assolutamente fare né il profilo aziendale né tanto meno questa assurdità di TripConnect. Lasciamo che Tripadvisor continui ad occuparsi delle recensioni e controlli per bene quelle, cercando di fare un bel lavoro e non come sta facendo adesso dove sono più quelle false che quelle reali.

Un’ultima cosa: i grandi capoccioni di Tripadvisor parlano ovviamente di una svolta epocale che porterà a tutte le strutture che aderiranno ai profili aziendali e a TripConnect un sacco di prenotazioni in più. Ora, mettiamo che questa cosa sia vera (ma che non lo è, in quanto il canale di promozione rimane sempre lo stesso e non capisco da dove dovrebbero provenire queste prenotazioni in più; semmai arriveranno da un canale diverso, ovvero il tuo sito ufficiale: che prima era gratis, e che invece adesso paghi € 747.50 al mese!)…. insomma, ammettiamo che arriveranno migliaia di prenotazioni in più. Visto che lo fanno per aiutare le strutture ricettive e sono sicuri del loro risultato: perchè non prendere la commissione sul venduto, sulle prenotazioni andate a buon fine? Loro ovviamente risponderanno che loro non vendono camere, che non è il loro lavoro…. ahahahah, bella battuta! Loro danno solo la possibilità di fartele vendere a te sul loro sito. Sì, come no: e quel miliardo di euro che ti ritrovi in tasca ogni anno, da dove viene? Dalla cicogna? Quindi, visto che loro sono così sicuri del risultato, perchè non andare a commissione, in modo che anche noi strutture facciamo un investimento sicuro? Ti do anche il 20%, ma sul venduto e non sulla pubblicità che mi fai. 

Ve lo dico io il perchè: troppo rischioso per loro, troppi pochi soldi ed infine significa la fine della collaborazione con tutti gli altri portali di prenotazione. Ecco perchè! 

Allora, o fai il portale di prenotazione o fai il portale di recensioni. Ma credo che le recensioni non portino tutti quei soldi che abbiamo visto prima. Un gufo decisamente ingordo ed avido!

Buon lavoro a tutti e se dobbiamo spendere tempo e soldi, facciamolo per i nostri siti, i nostri booking engine, le nostre strutture e i gift per gli ospiti.

Il vostro affezionato Guest Advisor

4 pensieri su “TripConnect Tripadvisor: un guadagno enorme….a discapito delle strutture

  1. Pingback: Il fallimento annunciato di Booking.com e le altre OTAs – Ci siamo quasi | GUEST ADVISOR

  2. Pingback: TripConnect Tripadvisor: un guadagno enorme….a discapito delle strutture | GUEST ADVISOR

  3. Google ha basato la sua fortuna sulla vendita di spazi pubblicitari con costo per click. Migliaia di hotel pagano soldoni per apparire su google perche non dovrebbe funzìonare con tripadvisor? In italia spesso si pensa che le unternet company non abbiano cosri e nn debbano guadagnare. Sbagliato. Se ti portano visibilita e risultati perche non pagarli?

    • Ciao Luca.
      Grazie. La risposta alla tua domanda è molto semplice: perchè Tripadvisor è un sito di recensioni! Non di pubblicità e nemmeno di prenotazioni. Si chiama conflitto di interessi, anche per il fatto che Tripadvisor ha in mano Venere.com, Expedia, Hotels.com…. Non ti sembra? Sei un sito di recensioni: controlla quelle e basta.
      Comunque grazie per il tuo interesse.

I commenti sono chiusi.